03 giugno 2020

Nord-Est

Bottiglia di urina nel presepe, la scoperta all'ingresso del municipio

| commenti |

| commenti |

Bottiglia di urina nel presepe, la scoperta all'ingresso del municipio

"Qualcuno ha lasciato una bottiglia piena di urina accanto alla statuina della #Madonna del Presepe allestito all’ingresso del Municipio4. Ma quanto è ‘disturbata’ certa gente...?". Lo scrive Paolo Guido Bassi, esponente della Lega e presidente del Municipio4 di Milano, in un post su Facebook.

 

"Allo (o agli) stolti che oggi hanno voluto insultare il nostro Presepe, rispondiamo facendo sapere che probabilmente siamo il Municipio milanese che più di ogni altro valorizza questo simbolo di pace e festa", aggiunge in un altro messaggio. "Una signora (non so chi sia) dopo aver visto lo sfregio al Presepe del Municipio4, ha lasciato una piantina. Che bello quando da brutte storie, derivano piccoli ma significativi gesti di civiltà", scrive ancora. L'episodio è stato stigmatizzato anche da Matteo Salvini (''Schifosi'') su Twitter.

 

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×