23/05/2022pioggia e schiarite

24/05/2022possibili temporali

25/05/2022pioggia debole e schiarite

23 maggio 2022

Treviso

Botte da orbi in pieno centro: minorenni si prendono a calci e pugni

Il sindaco Conte: "Ora basta, convocherò i presidi delle scuole per intervenire sul voto in condotta"

|

|

Botte da orbi in pieno centro: minorenni si prendono a calci e pugni

TREVISO - Sabato nel tardo pomeriggio si sono affrontati a suon di calci e pugni in piazza Santa Maria dei Battuti. I due gruppi rivali che si sono resi protagonisti della zuffa sono composti da una decina di ragazzini, tutti minorenni, tra gli 11 e i 15 anni.

Sul posto, sabato intorno alle 19, è intervenuta la polizia locale con una pattuglia. Gli agenti sono riusciti a bloccare e identificare solo uno dei ragazzini, mentre gli altri nel frattempo erano già spariti dalla piazza. Ma grazie alle telecamere di videosorveglianza del comune, in breve tempo, gli agenti sono riusciti ad individuare tutti i protagonisti della rissa.

Non è la prima volta che nella nuova piazza dei Battuti, luogo di ritorno dei ragazzini più giovani, si verificano episodi del genere. Il sindaco Mario Conte intervenuto sull’episodio è chiaro: “Certi comportamenti non possono essere tollerati. Contatterò i genitori di questi ragazzi e chiamerò anche i presidi delle scuole per capire se c’è margine per intervenire sui voti in condotta”.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×