04/07/2022poco nuvoloso

05/07/2022pioggia debole e schiarite

06/07/2022possibili temporali

04 luglio 2022

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Bocconi avvelenati anche a Refrontolo

Allarme dopo tre morti sospette

| Tiziana Benincà |

immagine dell'autore

| Tiziana Benincà |

veleno a Refrontolo

REFRONTOLO - Dopo gli episodi dei giorni scorsi che ha visto la morte di due cagnolini a Pieve di Soligo, a causa di bocconi avvelenati, l’allarme arriva anche da Refrontolo.

Il sindaco Mauro Canal ha emanato un avviso alla cittadinanza, in quanto in via Patrioti e via Faè sono stati rinvenuti un cane, una volpe ed una faina morti, ad una prima analisi, per avvelenamento.

Si attendono i risultati delle analisi da parte dell’Istituto Zooprofilattico sperimentale delle Venezie ed in caso affermativo, il Gruppo Cinofilo Antiveleno della Regione è già pronto per bonificare la zona.

Si richiede quindi ai proprietari di animali domestici di limitarne le uscite e comunque a guinzaglio, ai genitori di vigilare sui bambini e a tutti i cittadini di non raccogliere nulla di sospetto, bensì di contattare immediatamente la polizia locale o i carabinieri.

Il primo cittadino continua ricordando che un fatto così grave capace di mettere a repentaglio delle vite, ha delle ripercussioni a livello penale, mentre per combattere i ratti ci sono precise modalità che possono essere richieste all’Ufficio Ambiente al numero 0438 985326.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Tiziana Benincà

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×