03/10/2022foschia

04/10/2022nubi sparse

05/10/2022parz nuvoloso

03 ottobre 2022

Vittorio Veneto

"Bisogna fare tutto il possibile per avere un altro medico di base prima del 2024"

L'appello del consigliere Daniele Dal Mas

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

FREGONA - “Ho chiesto di verificare la possibilità di richiedere i fondi previsti dalla nuova legge sulla montagna, che prevede la possibilità di potenziare i servizi medici nei comuni montani come Fregona”. Dopo il consiglio comunale di martedì scorso, il consigliere Daniele Dal Mas torna sul tema dei medici di base.

 

“Probabilmente dovremo aspettare fino al 2024 per avere un altro medico in paese, perché i primi medici usciranno dai corsi universitari solo dopo il 2023 - dichiara l’assessore Andrea Falsarella -. Attualmente c’è solo un medico di base a Fregona, e alcuni cittadini devono recarsi in altri comuni per usufruire di questo servizio”.

 

“Mi auguro che si faccia tutto il possibile per garantire a Fregona un nuovo medico prima del 2024”, commenta invece Dal Mas. Durante il consiglio comunale è stata approvata anche la mozione che chiede l’attivazione di un Postamat nel territorio comunale. Sono “passati”, grazie ai voti della maggioranza, anche il Dups e il bilancio di previsione. È stato approvato all’unanimità, invece, l’ordine del giorno dell’Uncem sulla sanità.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×