20 ottobre 2020

Treviso

In bicicletta per le donne: arriva a Treviso la Fancy Women Bike Ride

Il 29 settembre a Prato della Fiera la pedalata colorata e gioiosa per celebrare la libertà delle donne di andare sulle due ruote

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

In bicicletta per le donne: arriva a Treviso la Fancy Women Bike Ride

TREVISO - La bicicletta non solo come mezzo di trasporto ma anche come mezzo di emancipazione femminile. E’ questo lo spirito della pedalata delle donne più colorata e gioiosa del mondo che per la prima volta arriva anche a Treviso, in occasione della Settimana Europea della Mobilità. Martedì 29 settembre si svolgerà a Prato della Fiera alle 18.30, la prima edizione della “Fancy Women Bike Ride Treviso 2020”, su iniziativa di Susanna Maggioni, presidente della Fiab Treviso con la collaborazione di molte realtà cittadine, tra le quali Gra (grande raccordo ambientale) e la Rete al femminile Treviso.

Nata in Turchia nel 2013 da un gruppo di amiche, per celebrare l’emancipazione delle donne attraverso la bicicletta e diventata rapidamente internazionale, questa pedalata gioiosa e colorata prevede anche un dress code “Fancy” (fantasioso): l’invito è quello di decorare le proprie biciclette e vestirsi in modo colorato. “La Fancy Women Bike Ride è stata pensata non solo come una festa liberatoria ma come momento di affermazione della libertà dell’andare in bici vestite come vogliamo, nelle ore e nei luoghi che preferiamo in piena sicurezza ed assenza di giudizio altrui e per sensibilizzare la cittadinanza verso una mobilità sostenibile.

 

Auspichiamo che questo evento incoraggi ad utilizzarla anche quelle donne la cui libertà di movimento è ancora limitata da motivi culturali e sociali”. Quest’anno la pedalata delle donne sarà limitata a 100 partecipanti (su prenotazione), in ottemperanza alle norme anti Covid, che dovranno indossare le mascherine, fantasiose ovviamente, e mantenere un metro di distanza. (Per prenotazioni granderaccordoambientale@gmail.com)

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×