27/11/2021parz nuvoloso

28/11/2021nubi sparse e rovesci

29/11/2021sereno

27 novembre 2021

Treviso

Bici Pinarello sul tetto del mondo, dopo l'oro olimpico Treviso premia l'azienda trevigiana

Il consiglio comunale ha consegnato un attestato di riconoscimento al marchio trevigiano eccellenza delle due ruote

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

Mario Conte, Fausto Pinarello

TREVISO - Tutti ricorderanno l’immagine di Filippo Ganni, lo scorso 4 agosto, che alza la bici al cielo dopo il suo sprint finale che ha portato il quartetto azzurro a vincere l’oro alle Olimpiadi di Tokyo 2021 col nuovo record del mondo nella gara di ciclismo su pista a squadre.

Le bici firmate Pinarello che hanno vinto l’oro olimpico sono tutte trevigiane e oggi sono arrivate in consiglio comunale a palazzo dei Trecento per un premio speciale al marchio trevigiano, eccellenza delle due ruote. In apertura di seduta il sindaco Mario Conte con il presidente del consiglio Giancarlo Iannicelli, a nome della comunità trevigiana, ha consegnato un attestato di riconoscimento e una targa a Fausto Pinarello, socio fondatore e presidente del consiglio di amministrazione della Cicli Pinarello.

“Fausto Pinarello è riuscito a portare negli anni un marchio, già simbolo di eccellenza e made in Italy, sul tetto del mondo, impreziosendo con mezzi di straordinaria qualità le imprese dei migliori sportivi”, si legge nella pergamena. “Le biciclette Pinarello grazie all'impegno, alla continua ricerca tecnologica e ad una maniacale cura dei dettagli sono diventate sinonimo di vittorie e successi che hanno portato il nome di Treviso nelle gare più prestigiose del panorama sportivo internazionale, dal Giro d'Italia ai giochi Olimpici. Da piccola azienda a conduzione familiare a vero e proprio laboratorio di tecnologia applicata alla bicicletta, simbolo del Veneto laborioso che produce e di un’Italia che eccelle”.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

immagine della news

30/10/2021

Jan Ullrich ieri a Villorba da Fausto Pinarello

In sella alla bici trevigiana il campione tedesco ha vinto l’Olimpiade su strada a Sydney nel 2000, il Mondiale e cronometro a Treviso nel 1999, il Tour de France nel 1997 e la Vuelta di Spagna nel 1999

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×