21 aprile 2021

Treviso

Beve cinque volte oltre il limite, sfascia un palo dell'illuminazione e disintegra la sua auto contro un muro: ne esce illeso

L'episodio è accaduto in piena notte in provincia di Padova: alla guida c'era un 31enne di Morgano

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

l'auto incidentata

MORGANO - Si mette al volante dopo aver passato la serata a bere e si schianta contro un palo.

L’episodio è accaduto in provincia di Padova, a Piombino Dese: alla guida dell’Audi A3 c’era un 31enne residente a Morgano.

Il giovane nella nottew tra domenica e lunedì, ha prima distrutto un palo dell’illuminazione pubblica prima di finire la sua corsa contro il muro di cinta di un’abitazione.

È accaduto verso le 4 del mattino e i residenti, svegliati di soprassalto dal botto sono corsi fuori per capire cos'era accaduto.

Immediata la chiamata ai soccorsi: sul posto Vigili del Fuoco, Carabinieri e i sanitari del Suem 118.

Incredibilmente, l’autista è uscito dall’abitacolo quasi illeso. Sottoposto all’alcoltest, ha fatto segnare un tasso di 2,70 gr/l, quando il limite è di 0,50, e dunque ben oltre cinque volte sopra.

Per il 31enne denunciato per guida in stato di ebbrezza, ritiro della patente e sequestro del veicolo. Verrà anche sanzionato per aver violato il coprifuoco imposto alle 22.
 

 


| modificato il:

Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×