30/11/2021sereno

01/12/2021pioviggine e schiarite

02/12/2021pioggia

30 novembre 2021

Treviso

Benetton chiude marchi minori e negozi: 200 esuberi

L'azienda conferma i tagli: Playlife, Jean’s West, Killer Loop e Anthology of Cottons usciranno dal mercato

|

|

PONZANO VENETO - Tagli in Benetton. Duecento esuberi, chiusura di 53 negozi e la dismissione dei marchi minori del gruppo: Playlife, Jean's West, Killer Loop ed Anthology of cotton.

 

Questo il piano di riassetto dell’azienda di abbigliamento di Ponznao Veneto confermato ai sindacati, per focalizzarsi sul rilancio dei due marchi principali, Benetton e Sisley. Il paio sarà attuato entro il 2014 e comporterà la chiusura di 26 negozi,legati ai marchi minori, a gestione diretta in Italia ed altri 27 a gestione diretta di Benetton e Sisley, sempre sul territorio nazionale, di cui 5 in Veneto. Un taglio che vede coinvolti 200 lavoratori, dei quali una quarantina impegnati nell’area di sviluppo del prodotto e commerciale a Ponzano, gli altri nei negozi.

 

I sindacati hanno già avviato la fase di discussione e trattativa per cercare di salvare qualche dipendente e alzare il livello degli incentivi, oltre ad aver sollecitato l’azienda al ricorso a tutti gli ammortizzatori sociali possibili, a partire da corsi di formazione e riqualificazione per favorire il ricollocamento dei lavoratori. Strada, quest’ultima, già seguita a marzo dell’anno scorso quando erano stati affrontati i 206 esuberi interni, che ha permesso il reintegro nell’azienda di moda di 32 lavoratori.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×