02 aprile 2020

Castelfranco

A Bella Venezia il ponte è oramai distrutto e i camion rischiano in finire nel canale

L’Associazione di quartiere lamenta le condizioni sempre più precarie della struttura e auspica un intervento

| Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

Via Ponte di Legno

CASTELFRANCO – L’Associazione Quartiere di Bella Venezia lamenta lo stato in cui versa il ponte di via Ponte di Legno, dove s’incastrano sempre i camion per intenderci, giacché oramai il parapetto è distrutto e quindi pericoloso. Non servirebbero commenti, guardando le eloquenti foto postate nella pagina social dell’associazione ma riportiamo anche quanto illustrato e auspicato dai cittadini di Bella Venezia.

“Vi teniamo compagnia, anche in questo momento particolare… vi proponiamo una serie di foto scattate all'incrocio tra via Bella Venezia e via Ponte di Legno… Ora la situazione si è, per così dire, evoluta, donando una nuova veste al ponte. Una veste a strisce bianche e rosse. A parte la battuta per sdrammatizzare, qui per poco si rischiava di vedere un camion dentro il canale!”.

“E noi sempre che aspettiamo un segnale da Stefano Marcon e dagli assessori che ad oggi non hanno nessuna proposta per via Ponte di legno e per una risoluzione al problema. Ovvio che ci sono cose ben più importanti in questo momento, ma speriamo che quando si tornerà alla normalità il tempo per pensare sia stato sufficiente!”.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×