05 giugno 2020

Montebelluna

Beccato tre volte in giro senza motivo, lo perquisiscono e gli trovano la droga addosso

Il giovane marocchino è stato arrestato

| Matteo Ceron | commenti |

immagine dell'autore

| Matteo Ceron | commenti |

spaccio droga

MONTEBELLUNA – Arrestato per droga e denunciato in tre diversi occasioni negli ultimi giorni per essere stato fermato nella zona di Guarda senza avere un valido motivo per essere lì.

 

Si tratta di un marocchino di 24 anni, già noto alle forze dell’ordine, irregolare in Italia ed evidentemente del tutto incurante delle disposizioni legate al coronavirus che impongono di muoversi da casa solo per necessità impellenti.

 

Dopo che è stato identificato dai carabinieri, è stato perquisito ed è stato trovato in possesso di 30 grammi di marijuana già suddivisa in dosi, cosa che ha fatto immediatamente scattare l’arresto.

 

Nei guai è finito anche un cliente del giovane marocchino, un 34enne di Montebelluna che è stato segnalato al prefetto in quanto assuntore di stupefacenti.

Ovviamente anche per lui è scattata la denuncia per non aver rispettato il decreto emesso per limitare la circolazione delle persone con la finalità di impedire la diffusione del coronavirus.

 



foto dell'autore

Matteo Ceron

Leggi altre notizie di Montebelluna
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×