25/04/2024poco nuvoloso

26/04/2024nubi sparse

27/04/2024nubi sparse

25 aprile 2024

Mogliano

BATTOCCHIO A PROCESSO IL 15 DICEMBRE

Uccise la moglie soffocandola con un cuscino

| |

| |

BATTOCCHIO A PROCESSO IL 15 DICEMBRE

Mogliano – Daniele Batocchio (nella foto) sarà processato il prossimo 15 dicembre.

L’uomo, 49 anni, ha ucciso la moglie Cristina Prior soffocandola con un cuscino ed ha poi tentato di togliersi la vita.

Rito immediato per omicidio aggravato: questa la richiesta del pubblico ministero Giovanni Valmassoi.

La difesa invece ha chiesto il rito abbreviato, perché consente lo sconto di un terzo della pena.

Dopo la discussione sulla perizia psichiatrica, fissata la data.

La perizia tra l’altro ha stabilito come il commerciante era capace di intendere e e di volere al momento del fatto.

Batocchio non ricorda però i fatti: e la perizia sostiene che dice il vero a causa di un’amnesia lacunare.

Forse un raptus la causa dell’omicidio: aveva, infatti, appena saputo di essere stato estromesso dall’azienda per la quale aveva fatto numerosi investimenti.

 



Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×