22/01/2022velature lievi

23/01/2022poco nuvoloso

24/01/2022foschia

22 gennaio 2022

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Batterie, neon, carcasse animali: discarica a cielo apero ai Palù

Volontari d'Europa bonificano aree verdi e fiume

|

|

Batterie, neon, carcasse animali: discarica a cielo apero ai Palù

SERNAGLIA DELLA BATTAGLIA - Batterie di scooter, candele per motori, ferraglie, materiali plastici, neon e carcasse animali. C'era pure una scala, nella discarica a cielo aperto scoperta nel sito dei Palù tra Senaglia della Battaglia e Farra di Soligo e bonificata nei giorni scorsi dai Volontari d'Europa.

 

La segnalazione di rifiuti abbandonati al confine tra i due comuni era stata fatta da un cittadino ai volontari. E questi si sono attivati: "Gli eco-vandali - riferiscono i Volontari d'Europa - non si sono limitati a gettare a terra i loro rifiuti speciali pericolosi, ma hanno gettato anche all’interno delle acque parecchie candele per motore, varie ferraglie, minuteria e batterie". Un lavoro certosino di bonifica, quello fatto dai volontari all’interno delle acque per rimuovere tutti i rifiuti che a poco a poco si stavano disseminando lungo tutto il letto del torrente.

Dopo aver concluso la bonifica i volontari si sono imbattuti poco più in là in un altro deposito a cielo aperto di immondizie di vario genere costituito di materiali plastici, ferrosi e resti di macellazione di animali da cortile e, lungo la via principale che collega Sernaglia a Col San Martino, sul fossato sono stati disseminati una ventina di neon. I volontari si sono prodigati nella bonifica anche di questi rifiuti scovati per poi essere differenziati presso i locali dell’associazione e portati presso l’ecocentro.

 



Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×