04 giugno 2020

Montebelluna

Bambino di 2 anni finisce con una mano nell’impastatrice

I fatti in una pizzeria. Sul posto i vigili del fuoco e personale del 118

| commenti |

| commenti |

Vigili del fuoco

MONTEBELLUNAPaura per un bambino di due anni rimasto incastrato con una mano in un’impastatrice all’interno di una pizzeria in una località della zona di Montebelluna.

Fortunatamente il macchinario si è bloccato quando ha sentito la manina del piccolo, in ogni caso sul posto sono giunti i vigili del fuoco ed i sanitari del 118 per liberarlo e poi sottoporlo alle cure del caso.

 

Non ha riportato ferite gravi, i pompieri sono riusciti ad estrarlo senza pregiudicare la situazione.

 

Da chiarire ora perché il bimbo si trovasse in un luogo adibito alla lavorazione degli impasti per la pizza, dove teoricamente dovrebbero stare solo degli adulti.

Il bambino sarebbe figlio di una dipendente della pizzeria: da appurare ora se ci siano delle responsabilità da parte delle persone presenti quando si sono verificati i fatti.

 

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×