29 gennaio 2020

Montebelluna

I bambini rendono più vivibile il quartiere Bertolini

Grazie all’iniziativa di Cittadinanza Attiva i piccoli hanno contribuito concretamente a cambiare le cose

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

Cittadinanza Attiva

MONTEBELLUNA – Nel quartiere Bertolini il Gruppo locale di Cittadinanza Attiva ha messo in atto un’iniziativa esemplare in seno al progetto “A Scuola di Partecip-azione”. Coinvolgendo i bambini della scuola primaria, dapprima per diverse settimane, sono state studiate le priorità del quartiere, quindi ora si è passati all’azione concretizzando quanto necessario per migliorare i luoghi pubblici.

I bambini hanno fatto una mappa delle necessità e con grande spirito civico hanno sistemato il parco vicino alla scuola, ripulendolo dai rifiuti, sistemando le buche ma anche pulendo le scritte volgari sui muri della scuola: “Dopo tre mesi di cammino, dalla mappa dei problemi locali, alle interviste alla gente per capirci un po' di più e fare capire ai grandi cosa vogliono i piccoli”.

Ha illustrato Cittadinanza Attiva che quindi conclude: “Eccoci. Oggi, Custodi del nostro Parco. Con le mani rattrappite dal freddo, ma le guance rosse, gli occhi ed il cuore caldo, a raccogliere ogni immondizia, a pulire ogni scritta volgare, a livellare con terriccio e pala ogni buca. Anche quelle tra di noi”.

 

 

 

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×