04/12/2021nubi sparse

05/12/2021pioggia debole e schiarite

06/12/2021sereno

04 dicembre 2021

Esteri

Bambina di 8 anni uccisa da un coccodrillo davanti agli amici

L'animale è stato ucciso dagli altri bimbi ma per la piccola non c'è stato nulla da fare

|

|

coccodrillo

INDONESIA - Una bambina di otto anni stava nuotando in un fiume con i suoi amichetti quando è stata uccisa da un coccodrillo. I bambini che erano con lei, nel disperato tentativo di salvarla, hanno ucciso il rettile con una lancia, ma per la piccola non c’è stato nulla da fare e il suo corpo è stata ritrovato oggi ancora intero. La tragedia di è consumata mercoledì nell’Isola di Molucche di Buru in Indonesia. Nel fiume, un habitat di coccodrilli, i bambini sono soliti andare per giocare, nuotare, e prendere l’acqua per cucinare.

 

In quel luogo ci sono stati almeno due attacchi fatali negli ultimi dieci anni. Anche se non esistono normative specifiche relative ai coccodrilli, evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, questi rettili sono predatori all'apice e rappresentano un pericolo ben noto per tutti che entrano nel loro habitat.

OT

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×