21 ottobre 2021

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Bagnina di Pieve salva tre ragazzi in difficoltà durante un bagno al mare

È accaduto nel pomeriggio di ieri a Porto Santa Margherita di Caorle

|

|

foto d'archivio

CAORLE - Tre ragazzini di 12 anni salvati da una bagnina di Pieve di Soligo. L’episodio è accaduto ieri a Caorle, in una spiaggia della frazione Porto Santa Margherita. I tre giovanissimi, un ragazzo e due ragazze di circa 12 anni, erano entrati in mare nonostante la bandiera rossa e il forte vento.

Con l’aiuto di un collega la 18enne pievigina insieme a un collega si è tuffata in mare ed è riuscita a portare a riva i tre ragazzini. A seguire è giunto il medico in servizio in zona. Fortunatamente non c’è stata necessità di un ricovero per i 12enni.
La giovane, che has ricevuto i complimenti dei presenti per l'ottimo e tempestivo intervento, ha praticato nuoto agonistico alla Nostra Famiglia di Pieve.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×