26 settembre 2021

Nord-Est

Autovie, completato il tratto Alvisopoli-Palmanova

Si tratta di oltre 30 km, pronti per l'esodo estivo

|

|

lo snodo

TRIESTE - E' stato completato ed è percorribile da oggi il tratto di A4 da Alvisopoli (Venezia) al Nodo di Palmanova (Udine): più di trenta chilometri di autostrada a tre corsie. Un traguardo raggiunto in tempo per l'esodo estivo che scatterà nel fine settimana. Ne dà notizia Autovie Venete.
I 4,7 chilometri consegnati oggi si aggiungono ai 26 (terzo lotto da Alvisopoli a Gonars) realizzati dalla Concessionaria e dalle maestranze nell'autunno dello scorso anno e consentono allo stesso tempo di dare continuità a un'infrastruttura strategica dove si intersecano le sei direttrici di traffico da e verso il Nord Italia, l'Austria e il Centro Est Europa. Oltre all'allargamento delle carreggiate gli interventi hanno riguardato anche la demolizione e ricostruzione di tredici cavalcavia e la realizzazione del doppio viadotto sul fiume Tagliamento, lungo 1.520 metri.

"Le opere realizzate sono all'avanguardia - ha ricordato il presidente di Autovie Maurizio Paniz -: basti pensare che il ponte sul Tagliamento è lungo più del doppio del nuovo ponte di Genova ed è costato la metà. E anche il cavalcavia del nodo di Palmanova che collega Trieste con Venezia è stato varato sull'asse autostradale in soli 3 giorni con la tecnica a spinta".
Complessivamente, Autovie ha realizzato 49 chilometri di terza corsia, sui 95 previsti dal progetto iniziale investendo più di 800 milioni di euro.

Ora l'attenzione è tutta concentrata sul tratto Alvisopoli - Portogruaro (primo sub lotto del secondo lotto), lungo 8,8 chilometri nel quale è in corso il rifacimento di ben 24 opere: 8 sottopassi, 8 scatolari per la raccolta delle acque, 5 cavalcavia e 3 ponti. L'obiettivo è quello di concluderlo entro la fine del 2022.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×