07/12/2021velature lievi

08/12/2021rovesci di pioggia

09/12/2021pioggia debole

07 dicembre 2021

Vittorio Veneto

Aumenta l’affitto del teatro Da Ponte, il Comune abbandona

|

|

Aumenta l’affitto del teatro Da Ponte, il Comune abbandona

VITTORIO VENETO - L’affitto del teatro Da Ponte sale da 12mila a 50mila euro all’anno, un aumento che ha fatto gettare la spugna all’amministrazione Miatto che ha deciso di non rinnovare la convenzione con la Fondazione. L’immobile di proprietà Cassamarca ha una lunga storia inziata nel 1830 quando un gruppo di notabili vittoriesi decisero di costituire una società per la realizzazione di un teatro cittadino.

 

La convenzione, stipulata sei anni fa, è scaduta alla fine di febbraio e non è stata al momento rinnovata dall’amministrazione comunale. A pesare sulla decisione è stato appunto l'esoso aumento del canone annuo. Ma il Comune non ha escluso che quando questo momento di emergenza sanitaria sarà passato tornerà ad esservi una dialogo con Cassamarca, per trovare la giusta soluzione

 



Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×