25 maggio 2020

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Auguri a Pasqua Lorenzon, 102 anni e non sentirli

| commenti |

| commenti |

Auguri a Pasqua Lorenzon, 102 anni e non sentirli

SERNAGLIA DELLA BATTAGLIA - Centodue anni. Questo l’invidiabile traguardo tagliato venerdì 24 marzo dalla signora Pasqua Lorenzon vedova Benincà, residente a Falzè di Piave.

 

Per festeggiarlo degnamente, nel pomeriggio la centenaria ha ricevuto la visita dell’Amministrazione comunale nella persona del sindaco Sonia Fregolent, che le ha consegnato un mazzo di fiori congratulandosi per il traguardo raggiunto e augurandole ancora tanta salute e serenità.

 

Nata il 24 marzo 1915 a Pieve di Soligo, la signora Lorenzon si trasferì a Falzè nel 1939 dopo essersi sposata. Rimasta vedova nel 1971, vive ancora nella propria abitazione, è ancora lucida e può vantare di riuscire a leggere senza dovere inforcare gli occhiali.

 

Ama anche occuparsi di cucito. Le sue “prime” 102 candeline sono state festeggiate oltre che dal Comune anche dai sei figli, dagli otto nipoti, dai dodici pronipoti e dagli amici di famiglia.

 

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×