28 ottobre 2021

Cronaca

AstraZeneca, accordo con Ue: azienda consegnerà tutte le dosi

200 milioni le dosi. L'accordo porrà fine anche al contenzioso pendente davanti alla Corte di Bruxelles

|

|

AstraZeneca, accordo con Ue: azienda consegnerà tutte le dosi

EUROPA - L'Unione Europea ed AstraZeneca hanno raggiunto un accordo che garantirà la consegna delle restanti dosi di vaccino contro il Covid-19 agli Stati membri secondo i termini dell'accordo di acquisto concluso il 27 agosto 2020 con la casa farmaceutica anglo-svedese. L'accordo - si legge in una nota sul sito della Commissione Europea - porrà fine anche al contenzioso pendente davanti alla Corte di Bruxelles.

"L'accordo tra l'Ue e AstraZeneca garantisce la consegna da parte della casa farmaceutica anglo-svedese delle "restanti 200 milioni di dosi di vaccino. Anche se questa settimana abbiamo raggiunto l'importante traguardo della vaccinazione completa del 70% della popolazione adulta dell'Ue, ci sono differenze significative nei livelli di vaccinazione tra gli Stati membri e la disponibilità dei vaccini, incluso quello di AstraZeneca, resta cruciale". Lo ha affermato la commissaria Ue alla Salute, Stella Kyriakides, commentando l'intesa. La commissaria ha aggiunto che l'Ue continuerà ad aiutare il resto del mondo e ha l'obiettivo di condividere almeno 200 milioni di dosi di vaccini attraverso il programma Covax entro la fine di quest'anno. "La solidarietà vaccinale è e rimane il nostro marchio di fabbrica", ha aggiunto.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×