28 ottobre 2020

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Associamoci, ma in area vasta

Quartier del Piave e Felettano puntano all’associazione dei servizi comunali

| Claudia Borsoi |

immagine dell'autore

| Claudia Borsoi |

PIEVE DI SOLIGO – Il futuro dei comuni passa attraverso l’associazione delle funzioni e dei servizi comunali, ma coinvolgendo un’area vasta, quella che per i sei sindaci di Farra di Soligo, Moriago della Battaglia, Refrontolo, San Pietro di Feletto e Sernaglia della Battaglia altro non è che l’intero Quartier del Piave e Felettano.

 

Consiglio comunale congiunto, ieri sera a Pieve di Soligo, per ufficializzare la proposta alla regione Veneto di creare un ambito territoriale ottimale e omogeneo per l’esercizio delle funzioni in forma associata, che contempli l’intero Quartier del Piave e Felettano, venendo così meno ad altre logiche, in primis quelle introdotte dalla legge regionale sulle Unioni Montane approvata a metà novembre.

 

La gestione associata delle funzioni, nella visione dei sei sindaci Giuseppe Nardi (Farra di Soligo), Fabio Sforza (Pieve di Soligo), Mariagrazia Morgan (Refrontolo), Loris Dalto (San Pietro di Feletto), Sonia Fregolent (Sernaglia della Battaglia) e Giuseppe Tonello, deve essere svolta in forma congiunta nel territorio dei sei comuni e abitato da 37.712 persone.

 

«Per fattori interni allo Stato e internazionali è in atto un processo di profonda trasformazione delle economie locali e tutti noi dobbiamo chiederci quale futuro vogliamo per la nostra realtà istituzionale e territoriale - ha affermato nel suo intervento il sindaco di Pieve di Soligo Fabio Sforza -. Un cambiamento è necessario perché in questi momenti di forti trasformazioni chi sta fermo resta indietro. Vale per le imprese e vale per i Comuni». Da qui la decisione di proporre alla Regione un’associazione su area vasta che, a detta dei sindaci, si tradurrà in maggiore efficienza per i cittadini e in risparmi.

 



foto dell'autore

Claudia Borsoi

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×