30/11/2021sereno

01/12/2021pioviggine e schiarite

02/12/2021pioggia

30 novembre 2021

Castelfranco

Asolo tra le città aiutate dalla Regione, per sostenere la cultura fortemente colpita dalla crisi

Ad Asolo è stato finanziato, con 20mila euro, il progetto "Centorizzonti teatro, musica, danza, paesaggi"

| Maria Elena Tonin |

immagine dell'autore

| Maria Elena Tonin |

Asolo

ASOLO - Anche Asolo tra le città con cui il presidente della Regione Zaia ha firmato un accordo per sostenere un settore fortemente colpito dalla crisi come la cultura. La regione eroga 225mila euro per sostenere gli spettacoli culturali a Bassono del Grappa, Vicenza e, appunto, Asolo. In particolare.

In particolare per Asolo è stato finanziato con 20mila euro il progetto "Centorizzonti teatro, musica, danza, paesaggi", rassegna diffusa che, con la programmazione estiva 2021, ha realizzato 16 eventi dal vivo nelle piazze di vari paesi dell'asolano e della castellana.

A fare la parte da leoni, la città di Bassano del Grappa che porta a casa 135mila euro per la 41° edizione di "Operaestate Festival Veneto 2021" in scena tra luglio e ottobre 2021, rassegna che spazia dal cinema al teatro al balletto e che da luglio ad ottobre, tocca 30 comuni vicentini. La rassegna è stata anche una fucina di progettazioni innovative dei linguaggi dello spettacolo dal vivo e un'oocasione di scouting, formazione e sostegno dei nuovi talenti.

Infine  a Vicenza, la regione Veneto ha sostenuto con 70 mila euro, la Fondazione Teatro Comunale di Vicenza e l'Accademia Olimpica

“Progetti diffusi su tutto il territorio e capaci di valorizzare l’identità locale" conferma il Presidente della Regione del Veneto  "Dopo numerosi mesi di blocco di tutte le iniziative dovuto all’emergenza sanitaria, anche gli eventi sul territorio stanno ripartendo. Con questi accordi la Regione intende essere al fianco del mondo dello spettacolo, uno dei settori più duramente colpiti dalla crisi causata dal Covid19, nell’ottica della ripresa delle attività post-pandemia e di riavvicinare il pubblico ai luoghi dello spettacolo”.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Maria Elena Tonin

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×