22 giugno 2021

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Asini in fuga: Bosco di Vidor si mobilita e li restituisce ai pastori

Fuga romantica o smarrimento?

| Tiziana Benincà |

immagine dell'autore

| Tiziana Benincà |

asini in fuga a vidor

VIDOR - Che si sia trattato di una fuitina?

Certo la coppia di asinelli, di cui una era incinta, si è persa o ha pensato bene di svignarsela seminando tanto di cani, pastori e pecore.

La vita però si sa non è così semplice e infatti la loro fuga ha destato la meraviglia e la curiosità da parte dei cittadini di Bosco di Vidor.

Dopo poche ore di romantica evasione, alcuni abitanti, preoccupati della sorte dei due animali, hanno deciso di postare un SOS nei social e di contattare vari pastori, dal momento che avevano visto un gregge in trasferta la mattina presto.

Gli asini si sono avventurati anche lungo la strada principale, ma spaventati hanno deciso di proseguire lungo una secondaria che porta verso il Piave, per poi fermarsi a mangiare in un campo di patate.

Un avvistamento inusuale, dal momento che a volte capita di scorgere un agnello o una pecorella smarrita.

Fortunatamente lo zelo degli abitanti ha permesso di contattare i pastori, che sono tornati indietro e li hanno caricati a bordo, pronti per raggiungere il resto del gruppo.

Ci riproveranno i due asinelli o si erano semplicemente persi?

 


| modificato il:

foto dell'autore

Tiziana Benincà

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×