20 giugno 2021

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Ascotrade propone accordo con i Servizi Sociali

Collaborazione con i Comuni per aiutare le famiglie in difficoltà

| Tiziana Benincà |

immagine dell'autore

| Tiziana Benincà |

proposta accordo Ascotrade con servizi sociali

PIEVE DI SOLIGO - Ascotrade ha proposto alla Conferenza dei Sindaci della Provincia di Treviso, un accordo per aiutare i cittadini più bisognosi, attraverso una collaborazione con i Servizi Sociali dei Comuni.

Un canale diretto per offrire dei piani di rientro a condizioni agevolate e una gestione dedicata e finalizzata a prevenire le sospensioni per morosità delle forniture di luce e gas.

“La vicinanza al territorio è una delle peculiarità, fin dalla sua nascita, del Gruppo Ascopiave che trae origine da un Consorzio vocato al sostegno alla collettività.” commenta Nicola Cecconato, Presidente di Ascotrade e del Gruppo Ascopiave “Con molto piacere vedo che questa tradizione continua a essere attuata anche nel percorso intrapreso dal Gruppo Hera nel momento in cui ha preso il controllo di Ascotrade.”

“Ringrazio il Presidente Cecconato per la proposta di offrire un segno tangibile e concreto alle persone in difficoltà e alle fasce più deboli seguite dai Servizi Sociali Comunali, oggi più che mai colpite dalla crisi economica e sociale derivante dalla pandemia.” dichiara Paola Roma, Presidente della Conferenza dei Sindaci dell’Azienda Ulss 2 Marca Trevigiana. Il Protocollo, presentato in sede di Conferenza dei Sindaci, sarà ora valutato dalle singole Amministrazioni per essere approvato, tenendo conto delle specificità di ogni singola realtà territoriale.”

Questa iniziativa va ad aggiungersi allo Sconto Famiglie, operazione quest’ultima rilanciata per il dodicesimo anno, che prevede una riduzione della tariffa gas applicata ai clienti con Isee ridotto e disagio lavorativo.” prosegue Filippo Boraso, Direttore Generale di Ascotrade “Ci auguriamo che l’adesione da parte dei Comuni sia ampia, così da creare una rete di sostegno capillare in tutta la provincia.”

Ogni Comune darà informazione ai cittadini circa l’avvenuta sottoscrizione del protocollo.

 



foto dell'autore

Tiziana Benincà

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×