27/01/2022nubi basse e schiarite

28/01/2022poco nuvoloso

29/01/2022velature sparse

27 gennaio 2022

Treviso

Arte e terapia: a Villa Guidini arriva la mostra "Ri-Fatti"

Inaugurazione giovedì 4 novembre alle ore 18. L’esposizione valorizza le opere degli ospiti del Ceis e fa riflettere sul tema del riciclo

| Manuel Trevisan |

immagine dell'autore

| Manuel Trevisan |

Villa Guidini

ZERO BRANCO – Il binomio arte e terapia è l’ingrediente principale del laboratorio proposto dal Centro Polifunzionale del CEIS di Treviso che ha coinvolto gli ospiti della struttura nella realizzazione di opere ottenute con materiali di scarto.

Tra le attività della Cooperativa che accoglie persone caratterizzate da “doppia diagnosi”, ovvero soggetti con problematiche di dipendenza patologica e fragilità psichiche, c’è, infatti, anche la realizzazione di opere ottenute con materiali di scarto. Nasce, così, “Ri-fatti”, mostra ospitata nel foyer dell’Auditorium Comisso di Villa Guidini dal 4 al 21 novembre prossimi, la cui inaugurazione è prevista per giovedì 4 novembre alle ore 18.

A seguire, alle ore 19.30, un primo momento di approfondimento aperto alla cittadinanza - con particolare riferimento a realtà e soggetti che ricoprono un ruolo educativo - dal titolo “Dipendenze: uno scenario in evoluzione. Non è solo un mondo stupefacente”. Tra i relatori gli operatori socio sanitari del Dipartimento Dipendenze dell'Ulss 2 Marca Trevigiana ed esperti del privato sociale. Modera il dottor Marcello Mazzo, Direttore del Dipartimento Dipendenze.

All’interno della Mostra “Ri-fatti” sono organizzati anche due laboratori dedicati al riciclo artistico rivolti alla prima infanzia (luned' 8 novembre e giovedì 18 novembre), condotti dal Centro Polifunzionale del CEIS presso l’Aula Studio della Biblioteca Comunale di Zero Branco. Martedì 16 novembre, infine, l’Auditorium Comisso di Villa Guidini ospiterà la tavola rotonda “Le risposte del Dipartimento ad un mondo in continuo divenire”, momento di informazione e confronto sul tema delle dipendenze rivolto agli Amministratori e agli Assistenti sociali della Provincia di Treviso.

L’esposizione e le attività in programma, organizzate da CEIS Treviso, sono sostenute e patrocinate da Comune di Zero Branco con l’Assessorato alle Politiche Sociali e la Biblioteca Comunale, Ulss 2 Marca Trevigiana e Ordine degli Assistenti Sociali del Veneto.

Per maggiori informazioni sulle attività e le modalità di partecipazione cliccare qui.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Manuel Trevisan

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×