12 luglio 2020

Castelfranco

"Arrivano mascherine e igienizzanti": ma la farmacia viene insultata sui social

Farmacia bersaglio d’insulti per aver avvisato i clienti dell’arrivo di nuove mascherine e gel igienizzanti

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

Mascherine e gel

CASTELFRANCO – Una farmacia di Castelfranco Veneto annuncia sui social l’arrivo di nuove scorte di mascherine e gel disinfettante e il “popolo del web” risponde con insulti e critiche accusandoli di speculare. Nell’epoca del Coronavirus, succede anche questo, che il più inoffensivo degli intenti venga mal interpretato e giudicato con particolare durezza.

La farmacia in questione aveva semplicemente postato la foto di uno scatolone pieno di merce con la didascalia: “Arrivate le maschere e gel mani”. Un avviso utile visto che in tutte le farmacie le scorte erano andate esaurite in poco tempo ma c’è chi ha dubitato delle buone intenzioni. “Speculate, speculate sul nulla, popolo bue – e ancora -. Ora so... in quale farmacia non andare!”.

Commenti impietosi sicuramente ispirati dai fatti poco edificanti accaduti per lo più nelle vendite online, dove gel e mascherine hanno visto un incremento di prezzo stratosferico senza contare che c’è pur chi si è inventato di vendere abusivamente nei parcheggi i “Kit del Cornavirus”, speculando davvero sulla paura della gente. Certo in questi giorni la sensibilità sul tema è importante ma forse ridimensionare psicosi e diffidenze sarebbe opportuno.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×