18/08/2022possibili temporali

19/08/2022pioggia debole e schiarite

20/08/2022parz nuvoloso

18 agosto 2022

Altri sport

Altri sport

Arriva il Treviso Urban Trail, in città come in montagna

Asd Corritreviso lancia una gara di trail running in ambiente urbano. Il presidente Enrico Caldato: "Scalinate, sottoportici, ponti: sfrutteremo i dislivelli del centro storico per trasformare la città in una palestra a cielo aperto"

|

|

Arriva il Treviso Urban Trail, in città come in montagna

TREVISO – Di corsa in montagna, ma senza muoversi dalla città. Asd Corritreviso - società sportiva che da 32 anni organizza la prestigiosa kermesse cittadina d’inizio giugno e nel 2015 ha contribuito alla nascita di Treviso in Rosa, la corsa al femminile più partecipata d’Italia - lancia una nuova sfida: è possibile ricreare nel centro storico di una città di pianura le difficoltà, ma anche il divertimento, di una corsa fuoristrada in ambiente collinare o montano?

E’ questa la filosofia del Treviso Urban Trail – CentroMarca Banca, originale progetto che diventerà realtà tra poco meno di tre mesi, venerdì 23 settembre, quando Asd Corritreviso organizzerà la prima edizione di una gara di trail running in ambiente urbano.

I partecipanti affronteranno un percorso di circa 10 km, ancora in via di definizione, che, alternando sterrato e pavé e sfruttando le variazioni di pendenza presenti in alcune zone del centro storico, porterà gli atleti a toccare angoli noti e meno noti della città. Non solo: per aumentare il fascino dell’impresa, si correrà in orario serale e ai partecipanti sarà richiesto l’utilizzo della lampada frontale: centinaia, forse migliaia di fasci di luce illumineranno le strade e le piazze attraversate dal percorso del Treviso Urban Trail – CentroMarca Banca, accrescendo il fascino e la spettacolarità di una corsa al chiaro di luna, assolutamente fuori dai canoni, nel cuore storico di Treviso.

“Non abbiamo la montagna, ma al posto di pietre e sentieri tutto ciò che è costruito dall’uomo contribuirà a trasformare la città in una palestra a cielo aperto. Ridurremo l’asfalto al minimo. Utilizzeremo salite e discese, scalinate, sottoportici, ponti e ogni altra forma di dislivello possibile per sviluppare un percorso impegnativo al punto giusto, ma anche divertente e adatto a tutti”, commenta Enrico Caldato, presidente dell’Asd Corritreviso, società che promette di riversare nel Treviso Urban Trail – CentroMarca Banca la grande esperienza organizzativa maturata in questi anni e la passione per la corsa e per le bellezze di Treviso che accomunano i propri atleti e i tanti volontari coinvolti nelle attività del sodalizio.

“Quello del trail urbano è un progetto che cullavamo da tempo – aggiunge Caldato –. Quando stavamo per partire, si è messa di mezzo la pandemia. Adesso i tempi sono finalmente maturi. Arriviamo dai successi di Treviso in Rosa, da condividere con Trevisatletica, e della Corritreviso. Siamo una società sportiva solida e affiatata, credibile anche di fronte alle aziende che decidono di sostenere i nostri eventi. Ringraziamo, in particolare, CentroMarca Banca che ha creduto sin da subito nel progetto urban trail e ci affianca come title sponsor dell’evento”.

Il 1° Treviso Urban Trail – CentroMarca Banca sarà aperto a tutti. “Partenza e arrivo saranno al Bastione San Marco, sulle mura cittadine. Presto definiremo il percorso. Abbiamo previsto una versione competitiva, con classifiche e premi, e una versione ludico-motoria, aperta sostanzialmente a tutti. Aspettiamo runners e camminatori, appassionati di fitwalking e nordic walking, semplici sportivi desiderosi di mettersi alla prova in una sfida inedita: che la città sia bellissima non lo scopriamo noi, ma siamo sicuri che il Treviso Urban Trail – CentroMarca Banca offrirà un punto di vista inedito e sorprendente”, conclude Caldato.

“Lo sport, fondamentale strumento di sviluppo per la comunità, significa benessere, salute, condivisione. Rappresenta un elemento trainante sul piano sociale ed il suo valore aggiunto si traduce nell’impartire linee culturali ed educative che fanno la differenza per le future generazioni – commenta Claudio Alessandrini, Direttore Generale di CentroMarca Banca -. CMB sostiene questo innovativo progetto di Corritreviso, un’iniziativa che ci guiderà alla scoperta degli angoli nascosti della città e che si inserisce nell’ambito delle numerose manifestazioni sportive supportate del nostro Istituto che ne riconosce gli aspetti valoriali”.
Le iscrizioni sono aperte da oggi, venerdì 1° luglio: tutte le informazioni sono disponibili nel nuovo sito, all’indirizzo www.trevisourbantrail.it. La Treviso che corre, come sempre, promette emozioni. Questa volta, strano ma vero, rigorosamente fuoristrada.

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Europei nuoto: oro Panziera nei 100 dorso donne
Europei nuoto: oro Panziera nei 100 dorso donne

Altri sport

Ancora una medaglia per l'atleta montebellunese. Quinto posto per Silvia Scalia con il tempo di 1:00.12

Europei nuoto: oro Panziera nei 100 dorso donne

ROMA - Margherita Panziera vince la medaglia d'oro nei 100 dorso agli Europei di nuoto con il tempo di 59:40. Ancora una medaglia per la fortissima atleta classe '9 di Montebelluna. 

Pattinaggio artistico, Motta convocata alla World Cup
Pattinaggio artistico, Motta convocata alla World Cup

Altri sport

La competizione è in programma a Gottingen nel nord della Germania

Pattinaggio artistico, Motta convocata alla World Cup

MOTTA DI LIVENZA - Dopo il 5° posto al campionato Italiano, per il piccolo gruppo dello Skating Club Mottense Italian Show, è arrivata la convocazione della Federazione Italiana Sport Rotellestici (FISR) per la partecipazione alla World Cup a Gottingen nel nord della Germania.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×