27 gennaio 2021

Mogliano

Arrestato a Mogliano, era in affidamento: da venerdì è tornato in carcere

In manette un trentenne residente a Milano: per lui svariati precedenti tra Venezia e Treviso

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

arresto

MOGLIANO - Arrestato dai Carabinieri di Mogliano: da venerdì è in carcere su disposizione dell’autorità giudiziaria di Venezia.

Nei suoi confronti è scattata la revoca dell’affidamento in prova ai servizi sociali in una comunità di Mogliano che si occupa del recupero di tossicodipendenti.

L’uomo, residente a Milano, aveva precedenti penali per spaccio e furto, per episodi avvenuti tra Venezia e Treviso.

Dopo la condanna, era stato affidato ai servizi sociali ma non rispettando le norme imposte dall’affidamento, è stato tradotto in carcere per scontare tre anni e due mesi.
 

 



Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

immagine della news

22/05/2018

Ricette false per avere metadone

Un 28enne pregiudicato e tossicondipendente è stato bloccato dai Carabinieri di Mogliano. È accusato di falso, ricettazione e truffa

immagine della news

04/10/2017

Martellate alla porta, arrestato

I Carabinieri fermano un 58enne che ha tentato di scassinare l'ingresso di un'abitazione con una mazzetta da carpentiere

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×