02/07/2022poco nuvoloso

03/07/2022poco nuvoloso

04/07/2022nubi sparse e temporali

02 luglio 2022

Nord-Est

Appuntamento diventa un 'agguato' per rapina, due arresti

Tra i complici anche una minorenne che ha fatto da 'esca'

|

|

Agguato per rapina

ROVIGO - Hanno teso un "agguato" con un finto appuntamento per rapinarlo ma dopo aver colpito sono stati segnalati alle forze dell'ordine che li hanno arrestati.

E' accaduto a Rovigo dove una ragazza minorenne ha fatto da esca chiamando un suo amico 21enne per un incontro.

La giovane si è presentata con de ragazzi, un serbo e un marocchino, anch'essi 21enni.

Uno di loro ha estratto una pistola, poi risultata falsa, e con minacce facendo inginocchiare a terra la vittima si è impossessato del telefonino e di un monopattino elettrico mentre il tutto veniva filmato con un telefonino. Una volta allontanatisi, la vittima ha chiamato le forze dell'ordine che poco dopo hanno bloccato i due, che ora sono ai domiciliari in attesa dell'udienza di convalida.

La minorenne, invece, è stata denunciata in concorso.

Il video è stato sequestrato dalla polizia come le cuffie e il monopattino.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×