20 ottobre 2021

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Appuntamenti itineranti dedicati alla figura di Andrea Zanzotto

Passeggiate a Pieve di Soligo e San Pietro di Feletto

| Tiziana Benincà |

immagine dell'autore

| Tiziana Benincà |

passeggiate sui luoghi di Andrea Zanzotto

PIEVE DI SOLIGO - Due gli appuntamenti itineranti dedicati alla figura di Andrea Zanzotto del quale si festeggiano i cent’anni dalla nascita.

Il primo venerdì 11 e sabato 12 giugno alle ore 16.30 e 18.30 a Pieve di Soligo. Un percorso che parte dalla Piazza Vittorio Emanuele II, si snoda attraverso l’antico borgo dei Mulini dalle antiche rogge (“…batte il fabbro tra notte e monte, / forma l’officina profonda”), per poi attraversare le acque dell’“animato Soligo” e raggiungere la Cal Santa dove si trova la casa natale del poeta. Da lì la passeggiata prosegue lungo la seicentesca via Crucis punteggiata dalle XIV stazioni con capitelli affrescati per poi concludersi nella corte interna del complesso Ciassi-Morona, una delle parti architettoniche più antiche di Pieve e far visita alla piccola cappella gentilizia della Madonna del Carmine in stile barocco.

Il secondo appuntamento è in programma venerdì 18 e sabato 19 giugno alle ore 16.30 e 18.30 a San Pietro di Feletto con ritrovo presso il parcheggio della Pieve. Percorrendo un tratto del Sentiero naturalistico papa Giovanni XXIII si arriva alla Pieve con i suoi meravigliosi affreschi, tra cui famosissimo il Credo.

Gli appuntamenti sono gratuiti, la prenotazione è obbligatoria con una disponibilità massima di 20 posti. Per prenotazioni telefonare allo 0422 410840 o scrivere una e-mail a info@bibliotecatreviso.it

A conclusione di ogni appuntamento è possibile gustare un aperitivo di saluto al costo di euro 13.00.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Tiziana Benincà

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×