15/07/2024sereno

16/07/2024sereno

17/07/2024sereno

15 luglio 2024

Cronaca

Anticiclone Minosse alla massima potenza, temperature oltre i 40°C

Prudenza dunque per l'ondata di calore, ma anche per i temporali che entro venerdì saranno intensi al Nord

|

|

caldo meteo

Super caldo sull'Italia con temperature in ulteriore aumento, 5-6°C in più nelle prossime 36 ore. Il picco di Minosse, l’anticiclone africano che porta anche tanta sabbia del Deserto, regalerà purtroppo frequenti 40°C al Centro-Sud e tanta afa al Nord. Prudenza dunque per l'ondata di calore, ma anche per i temporali che entro venerdì saranno intensi al Nord. Nelle prossime ore, la classifica del caldo di Minosse vedrà al primo posto Foggia con 40°C, medaglia d’argento per Carbonia con 39°C, tutte insieme sul gradino più basso del podio a 38°C troveremo Caltanissetta, Matera, Nuoro, Siracusa e Taranto. Da segnalare anche il sensibile aumento delle temperature minime con l’arrivo delle 'notti tropicali’ (notti con valori superiori ai 20°C): Cagliari, Milano e Palermo con 23°C fa presente iLMeteo.it.

 

Il giorno del Solstizio (domani giovedì 20 giugno) sarà ancora più caldo: Taranto 41°C, Benevento, Caserta e Terni 40, in Sicilia e Puglia sono attesi 39°C diffusi, 38° addirittura anche a Firenze e Roma insieme a Matera ed Oristano. Anche giovedì, le notti tropicali domineranno i nostri sogni, in modo estremo in Sardegna con minime tra i 25 e i 28°C; anche ad Ancona è prevista una notte tropicale con 24°C, come su gran parte della Sicilia. Al Nord la ‘sahariana’ Milano sarà raggiunta da Bergamo e Cremona con una minima afosa di 23°C. Da segnalare inoltre, per questo Solstizio d’estate 2024, l’arrivo di temporali forti verso le regioni di Nord-Ovest, un primo break nel caldo opprimente di Minosse. Venerdì farà tanto caldo anche di notte: a Firenze si prevede una minima compresa tra 24 e 26°C (dipende da quanta nuvolosità insisterà nelle ore notturne), con 25°C anche in Val Padana: sarà il primo vero trionfo delle notti tropicali italiane con le lenzuola sudate.

 

Il caldo diurno sarà invece ancora estremo soprattutto al Sud, specie in Puglia, Campania e Sicilia con 41°C a Taranto, 40°C a Benevento e Caserta, 39°C tra Siracusa e Caltanissetta. Al Nord arriveranno dei temporali, anche intensi, che mitigheranno la calura, risultando però potenzialmente pericolosi con colpi di vento e grandine. Infine, dal weekend assisteremo molto probabilmente alla sconfitta di Minosse da parte di un nocciolo di aria più fresca di origine nord europea: sono previsti frequenti acquazzoni, specie da domenica in poi e per gran parte della prossima settimana, con un calo graduale delle temperature. L’ultima settimana di giugno sarà movimentata con sole prevalente al mattino e temporali forti nel pomeriggio; in pratica vivremo un clima un po’ equatoriale dopo il caldo nordafricano e la polvere sahariana di Minosse.

 

Domani, giovedì 20 giugno - Al Nord: caldo e afa opprimente; arrivano forti temporali su Piemonte e Val d’Aosta. Al Centro: sole prevalente, caldo fino a 38-39°C, anche a Roma. Al Sud: caldo in aumento fino a 41°C.

Venerdì 21 giugno - Al Nord: temporali da ovest verso est in tarda serata. Al Centro: picco del caldo, anche fino a 40°C. Al Sud: soleggiato e caldo con massime fino e localmente oltre i 40°C. Tendenza: tornano i temporali anche verso il Centro e calano le temperature ovunque nel weekend; fine di Minosse, l’anticiclone africano si ritira verso il Maghreb.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×