30/11/2021sereno

01/12/2021pioviggine e schiarite

02/12/2021pioggia

30 novembre 2021

Treviso

Anche Miss Italia celebra il radicchio trevigiano

Ultimi appuntamenti per la rassegna gastronomica "A tavola con i Fiori d'Inverno"

|

|

Anche Miss Italia celebra il radicchio trevigiano

Lo chef Marco Migotto con Miss Italia 2017

TREVISO - Mentre la stagione di raccolta del Radicchio rosso di Treviso IGP e del Variegato di Castelfranco IGP è entrata nel clou, facendo registrare un sensibile aumento della produzione, sia dal punto di vista dei numeri (+30% il pregiato tardivo) che della qualità, grazie al freddo e alle gelate a chiusura del 2017, la rassegna gastronomica "A tavola con i Fiori d'Inverno" è al giro di boa.

 

Gli appuntamenti invernali organizzati dal Consorzio Ristoranti del Radicchio - che comprende dieci titolate cucine tra le province di Treviso, Venezia e Belluno – hanno preso il via a novembre con il Premio Radicchio d'Oro dell'Hotel Fior di Castelfranco. Ora il programma è completato da altre quattro settimane dedicate alle rosse cicorie IGP, interpretate con diverso stile da un poker di chef in un itinerario che si snoda tra pianura trevigiana, collina asolana, Quartier del Piave e Prealpi bellunesi.

Porchetta di Storione con ricci di radicchio di Treviso IGP e melograno (chef Marco Migotto)

Le prossime Settimane del radicchio in cui verranno proposti degli speciali menu degustazione si terrano al Ristorante Al Migò di Treviso dove, fino a domenica 21 gennaio, lo chef Mirco Migotto stupirà accostando il radicchio ai sapori di mare; alla Locanda Cappello di Mel, locale storico dal 1730 condotto da Giuseppe Agostini da lunedì 22 a domenica 28 gennaio. Da lunedì 29 gennaio a domenica 4 febbraio l'appuntamento è invece presso il Ristorante Da Gerry di Monfumo, che organizza la consueta cena di gala tra arte culinaria e bellezza, grazie al "gemellaggio" del gruppo Ristoranti del Radicchio con Miss Italia; infine da lunedì 5 a domenica 11 febbraio Antico Podere dei Conti a Sant'Anna di Susegana dell'eclettico chef Carlo Padoin.

 

Del consorzio fanno parte anche due professionisti della "dolcezza", le cui golose preparazioni vengono degustate nel corso della rassegna "A tavola con i Fiori d'Inverno": Dolcefreddo Moralberti di Candelù di Maserada, marchio creato da Giovanni Moratto, e Pedro Eis, che realizza le cremerie dedicate ai radicchi nella gelateria artigianale della famiglia Bernardi, con sede ai Giardini del Sole di Castelfranco Veneto.

Cassatella trevigiana dello chef Marco Migotto

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×