27 maggio 2020

Amore: quello che ci rimane

Categoria: Altro - Tags: amore, tempo

immagine dell'autore

Rocco Barbaro | commenti |

L’amore è una parola alla quale ognuno attribuisce il suo valore.

Io il mio.

Amore, dolore, calore, sapore, livore,ardore, stupore, ecc, ecc, sono parole che hanno in comune tra di loro il suffisso “ore”.

Chiaro il concetto? Le suddette parole (sentimenti, emozioni, sensazioni) hanno un denominatore comune nella desinenza “ ore”: il tempo!

 

Possiamo quindi, senza ombra di dubbio, affermare che sentimenti, emozioni, sensazioni sono fatte di tempo.

L’amore, quindi, è intanto tempo; come il dolore, il calore, il sapore, il livore, l’ardore, lo stupore, ecc. Senza la misura del tempo, non ci sarebbe amore.

Sia l’attimo d’amore che una vita d’amore, sono inesorabilmente attraversati dal fattore tempo. Il tempo è tutto, e il tutto è il tempo.

L’amore, quindi, è tutto il tempo che ci rimane.



Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×