25/02/2024pioggia e schiarite

26/02/2024pioggia debole

27/02/2024rovesci di pioggia

25 febbraio 2024

Castelfranco

Altivole si rifà il look

Inaugurati: la nuova area giochi di Caselle, i lavori di abbellimento del sottopasso di Caselle e il murale sulla facciata del Centro Ricreativo

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

Sottopasso Altivole

ALTIVOLE – Sabato il Comune di Altivole ha inaugurato il Mercatino delle Delizie Autunnali al Campetto di Caselle giunto alla terza edizione. Una quindicina gli espositori di prodotti enogastronomici e d’artigianato locali, tra cui le creazioni delle Uncinettine, che hanno proposto le tipicità del territorio. Quindi nel pomeriggio di sabato si è proceduto anche con il taglio del nastro per: «… la nuova area giochi di Caselle e dei lavori di abbellimento del sottopasso della rotatoria di Caselle a cura di Ezio Favrin e dei ragazzi del progetto “Scelgo di Fare” – spiega la sindaca Chiara Busnardo -, oltre al murale, frutto della donazione dei volontari del gruppo “Livello 5” e Stefano Moro, realizzato da Diego Montagner Art per abbellire la facciata del Centro Ricreativo di Caselle».

La giornata di sabato è quindi proseguita con l’apertura dello stand enogastronomico a cura dei tre Comitati Festeggiamenti di Altivole, Caselle e San Vito, per gustare piatti autunnali della tradizione veneta, in un clima di festa che riproposto anche nella giornata di domenica 29 ottobre. Una giornata ricca di proposte con i laboratori di intrattenimento con giochi in scatola a cura dei volontari della biblioteca di Altivole e truccabimbi a tema Halloween con Arianna “Il rituale del sé”.

Ma ieri c’è stata anche la prima edizione di “Rode Vecie”, organizzata dagli Assessori Andrea Folador e Stefano Gallina: un incontro d’auto e moto d’epoca alla scoperta delle bellezze del territorio. Le iniziative sono state organizzate dal Comune di Altivole e dalla Pro Loco comunale, con il supporto della Protezione Civile e del Gruppo Alpini Caselle e la collaborazione di tanti volontari. Tanti i partner dell’evento che ha ottenuto anche il patrocini di CNA Asolo, Coldiretti Treviso, Confartigianato Asolo Montebelluna. A chiusura della giornata di eventi lo spettacolo “Quando gli emigranti eravamo noi” realizzato da Adriana Bortolon, Marzia Manto e Renato Simeoni con Atelier di Canto Lirico Agogica diretto da Elisabetta Battaglia, patrocinato da Comune e Associazione Trevisani nel Mondo di Caselle.



Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×