04/10/2022nubi sparse

05/10/2022nubi sparse

06/10/2022parz nuvoloso

04 ottobre 2022

Nord-Est

Alpini, in arrivo la staffetta partita a inizio giugno

Appuntamento organizzato per il 150° anniversario del Corpo. Il 2 luglio cerimonia in piazza Unità

|

|

Alpini, in arrivo la staffetta partita a inizio giugno

TRIESTE - Un itinerario di 1.500 km suddivisi in 23 tappe: è la Staffetta Ventimiglia-Trieste, promossa in occasione dei 150 anni dalla costituzione del Corpo degli Alpini.
Partita il 6 giugno da Ventimiglia, la staffetta è attesa il 2 luglio a Trieste.

Centinaia di appartenenti alle Truppe Alpine dell'Esercito e all'Associazione Nazionale Alpini in queste quattro settimane hanno coperto più di 1500 km su un itinerario che collega le Alpi Marittime a quelle Giulie e con uno "spin-off" sull'Appennino abruzzese in occasione delle Alpiniadi dell'Ana.
La Staffetta della memoria e della tradizione alpina partendo da Ventimiglia ha toccato e toccherà i luoghi delle origini del Corpo e ha attraversato città alpine come Aosta, Torino, Cuneo, Ivrea, Biella, Lecco, Como, Brescia, L'Aquila, Trento Belluno, passando per le sedi di reparti delle Truppe Alpine dell'Esercito, raggiungendo montagne, monumenti e memoriali cari alle penne nere. Venerdì 1 luglio la Staffetta arriverà ad Udine, mentre il giorno dopo si concluderà a Trieste, dove in serata in piazza Unità d'Italia si svolgerà una cerimonia militare e sarà allestita una cittadella delle Truppe Alpine dell'Esercito.

Le celebrazione del 150° anniversario della costituzione del Corpo prevede una serie di iniziative storico culturali, cerimoniali e sportive che unite alle attività addestrative svolte dalle Truppe Alpine dell'Esercito, stanno contribuendo a costruire un ritratto della specialità creata con Regio Decreto firmato il 15 ottobre 1872 da Vittorio Emanuele II a Napoli dove le Truppe Alpine dell'Esercito quest'anno ne commemoreranno la ricorrenza.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×