21/05/2024pioggia

22/05/2024nubi sparse e temporali

23/05/2024pioggia debole e schiarite

21 maggio 2024

Mogliano

Allo stadio Quaggia di Mogliano il nuovo murales degli alunni che celebra i valori dello sport

A realizzarlo gli alunni di IV e V della scuola Piranesi e i ragazzi con disabilità della Società Cooperativa Sociale Orchidea, con l’artista Giacomo Jah Bettega

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

murales

MOGLIANO - Mille colori per il nuovo murales dello stadio Maurizio Quaggia di Mogliano. A realizzarlo gli alunni delle classi 4^ e 5^ della scuola Piranesi e i ragazzi con disabilità della Società Cooperativa Sociale Orchidea, coordinati dall’artista Giacomo Jah Bettega. L’opera celebra i valori di solidarietà e sport.

Inaugurato sabato 6 aprile, il murales è stato promosso dalle insegnanti della scuola primaria moglianese, insieme all’artista e ai volontari della Cooperativa, la realizzazione del murales – che rientra nel progetto “Cittadini a colori” – ha ricevuto il supporto organizzativo del Mogliano Rugby. Il contributo tecnico del Colorificio San Marco e il sostegno dell’amministrazione hanno inoltre consentito di trasformare uno spazio pubblico grigio in un’opera d’arte colorata e ricca di significato.

“Questo meraviglioso pomeriggio di sole ha trasmesso un messaggio importante: insieme possiamo compiere grandi gesti. Evviva i nostri bambini, che sanno sempre insegnarci qualcosa, evviva la nostra Mogliano, che si arricchisce di bellezza” - le parole di Francesca Caccin, assessore alle Politiche Sociali. Con questo bellissimo progetto inclusivo, i ragazzi hanno trasformato un muro anonimo in un colorato murales, che trasmette dei messaggi sui valori fondamentali dello sport e della vita, come il rispetto, l’amicizia, l’aiuto reciproco e il gioco di squadra.

 



foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×