22 settembre 2021

Treviso

ALLERTA PER IL RAMADAN

Venerdì scatta la preghiera. La polizia teme episodi di razzismo

|

|

ALLERTA PER IL RAMADAN

TREVISO – Sono 60mila i fedeli musulmani in provincia di Treviso. Da venerdì prossimo, 20 luglio, inizierà il periodo di Ramadan. Un mese, fino al 19 agosto, in cui si ritroveranno per pregare. In tutto, in provincia di Treviso, sono venti i centri islamici, erano sedici lo scorso anno.

Un periodo, quello del Ramadan, seguito con particolare attenzione dalla Questura di Treviso, che vigilerà con attenzione per evitare che possano crearsi problemi.

Riflettori puntati in particolare in due punti di aggregazione particolarmente frequentati: il centro islamico di via Volta a Villorba e la tensostruttura che sarà allestita in piazza Donatori di Sangue a Resana.

Il timore da parte della polizia è che possano verificarsi episodi di razzismo. M. Cer.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

immagine della news

14/03/2021

BUONA DOMENICA Quando i bambini fanno oh

La casa reale inglese guarda al colore della pelle del piccolo Archie. Il Volley Pordenone licenzia la pallavolista incinta. La Corte costituzionale sollecita la legge per i nati con fecondazione.

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×