17 ottobre 2021

Vittorio Veneto

Allerta meteo, il sindaco Miatto telefona ai vittoriesi e li mette in guardia

A Cordignano Biz invita a non lasciare l’auto in garage nelle zone a rischio allagamento

| Claudia Borsoi |

immagine dell'autore

| Claudia Borsoi |

Pioggia

VITTORIO VENETO – “Buongiorno, sono Antonio Miatto, il sindaco di Vittorio Veneto”: telefonata a migliaia di vittoriesi, stamane intorno alle 9, da parte del primo cittadino che ha informato - tramite Alert System - dell’allerta meteo che scatta oggi, venerdì, dalle 12 e che si dovrebbe concludere alle 24 di domani.

 

“Vi comunico che la Regione Veneto ha emesso un bollettino di allarme per precipitazioni intense sulla Pedemontana veneta ovvero temporali che localmente potranno essere anche molto intensi con venti forti e questo – ha spiegato nel messaggio telefonico il sindaco – dalle 12 di oggi alle 24 di domani, sabato 3 ottobre. Vi invito ad usare prudenza e ad adottare tutti quei comportamenti che possono contrastare gli effetti dovuti alle piogge intense e al vento forte”.

 

Stamane con ordinanza il sindaco Miatto ha attivato il Coc, il centro operativo comunale. Tra le attività prioritarie c'è il monitoraggio continuo del livello del fiume Meschio.

 

Simili avvisi sono stati diramati anche dai sindaci dell’area del vittoriese. “Si raccomanda di limitate gli spostamenti e di non parcheggiare le automobili nei garage interrati per il rischio di allagamenti nelle zone considerate a rischio” l’avviso del sindaco di Cordignano Alessandro Biz postato su Facebook.

 

A Cappella Maggiore il sindaco Vincenzo Traetta stamane ha aperto il Coc, il centro operativo comunale, e preallertato i volontari della protezione civile, inviando con il canale Telegram del Comune un avviso a tutti i cittadini sull’allerta per criticità idrogeologica e idraulica, invitandoli in caso di necessità a contattare il Coc o gli amministratori.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Claudia Borsoi

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×