13 giugno 2021

Vittorio Veneto

Allarme per una fuga di gas, ma i pompieri nell'appartamento trovano un cadavere

È accaduto ieri in via Leopardi a Vittorio Veneto

|

|

l'ospedale di Vittorio Veneto

VITTORIO VENETO - I Vigili del fuoco entrano in un appartamento chiamati per una fuga di gas ma all’interno dell'abitazione trovano il cadavere di un uomo.

È accaduto nel pomeriggio di martedì in via Leopardi a Vittorio Veneto.

I vicini avevano allertato i Pompieri per il forte odore di gas che proveniva dall’appartamento in cui viveva un 54enne ghanese.

Non ricevendo alcuna risposta all'interno, hanno forzato la porta di ingresso e una volta dentro hanno trovato il cadavere dell’uomo a terra.

Sul posto accorsa un’ambulanza del Suem 118 e una pattuglia dei Carabinieri per i rilievi di legge.

Oggi in ospedale a Vittorio Veneto (nella foto) il corpo dell’uomo dovrebbe essere oggetto di ispezione cadaverica. Non si esclude il gesto estremo.  OT

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×