25/04/2024pioggia debole e schiarite

26/04/2024nubi sparse

27/04/2024nubi sparse

25 aprile 2024

Benessere

Alla scoperta della Treviso gastronomica con i suoi piatti tipici

|

|

Alla scoperta della Treviso gastronomica con i suoi piatti tipici

Forse oscurata dalla fama delle vicine Venezia, Verona e Padova, Treviso è una città italiana ancora troppo poco visitata dai viaggiatori. E tra le sue tante attrattive, che includono monumenti, musei, aree verdi e molto altro, non possiamo dimenticarci tutte le delizie gastronomiche che attendono chi visita questa meravigliosa città.  

 

Treviso, una piccola meraviglia spesso dimenticata

 

Treviso è detta anche "Piccola Venezia" per la presenza dei canali che ne rendono pittoresco il centro storico. Ma questa città non è soltanto la sorella minore della Serenissima e merita di essere riconosciuta come sito ricco di interessanti attrattive sotto molti punti di vista. Il punto forte di Treviso è infatti la sua storia: la città ha origini preromane e i tanti secoli in cui è stata abitata hanno lasciato il segno, visibile ancora oggi, rendendola un vero museo a cielo aperto. La città offre infatti un centro storico da sogno, in cui sono presenti numerosi edifici famosi come le Torri, la Loggia dei Cavalieri, le tre Porte della città, ville e musei come i Musei Civici, attrazioni che ne fanno una meta turistica decisamente interessante e affascinante.

 

Fortunatamente, oggi è sempre più economico raggiungere questa città. Vista la sua posizione, Treviso può essere raggiunta in treno, bus o auto, ma chi cerca voli low cost con eDreams può scoprire che forse l’opzione migliore, soprattutto se si arriva da lontano, è quella dell’aereo. La cittadina veneta sorge infatti vicino a diversi aeroporti molto frequentati, come quelli di Venezia e di Treviso appunto, in cui arrivano e partono voli di diverse compagnie low-cost.

 

Grazie a queste offerte Treviso può essere la destinazione perfetta per un weekend o come tappa per un viaggio più lungo alla scoperta del nord-est dell’Italia.

 

Se la facilità con cui può essere raggiunta è sicuramente un punto a favore, Treviso custodisce un altro asso nella manica perfetto per attirare anche quei turisti meno interessati alla storia: la cucina. Se per alcuni la città è già famosa per il Prosecco, il radicchio e il tiramisù, Treviso può offrire molte altre esperienze gastronomiche perfette per chi vuole andare alla scoperta dei piatti tipici delle città italiane.

 

Alla scoperta dei piatti tipici di Treviso

 

Radicchio, Prosecco e tiramisù per alcuni potrebbero essere un incentivo più che sufficiente per visitare Treviso. Sebbene questi prodotti gastronomici siano diffusi ormai in tutto il Paese, gustarli nel loro luogo di origine offrirà sicuramente un’esperienza gourmet indimenticabile anche per pochi euro. Ma che altro potremmo mangiare a Treviso? I piatti tipici sicuramente non mancano, ma i più celebri sono:

 

● il risotto al tajo: sebbene siano tanti i tipi di risotti tipici di Treviso, imperdibile è quello al tajo, condito con anguille e gamberi di acqua dolce;
● la sopa coada, un pasticcio di piccione composto da strati di carne e strati di pane raffermo da mangiare accompagnato da una tazza di brodo caldo;
● la trippa di bovino alla trevigiana, cotta nel brodo di manzo e servita con formaggio e pane tostato;
● numerosi piatti di pesce di fiume o di laguna, tra cui spiccano storione, anguilla, sardine o trota, come l’anguilla in técia o le sardée in saor;
● la fregolotta, o sfregolotta, un dolce a base di impasto di farina e zucchero sbriciolato;
● la zonclada, torta di origine medievale gustata ancora oggi, caratterizzata da una crosta molto alta e un ripieno di latte, uova, zucchero (o miele) e sale a cui si possono aggiungere spezie come zafferano, cannella o noce moscata.

 

Se vogliamo visitare Treviso, o promuoverne le bellezze, non dobbiamo dimenticarci, oltre al suo immenso patrimonio culturale, storico e artistico, della sua grande tradizione culinaria che ci permette ancora oggi di gustare una miriade di piatti unici nel loro genere.

 

Pubbliredazionale

 


| modificato il:

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×