22 settembre 2021

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Alcolica, e di Marca. E' la App per il Prosecco

GoToProsecco, la prima guida interattiva per questo vino

|

|

Alcolica, e di Marca. E' la App per il Prosecco

PIEVE DI SOLIGO -  Per ogni cosa, serve una App. Anche per il Prosecco. Il vino trevigiano, dopo il Doc e il Docg, si è meritato anche un posto fisso nell'iPhone. In occasione del convegno «Turismo StartAPP – Ripartiamo dal turismo con il mobile», organizzato dalla giovane startup trevigiana Wami e in programma venerdì 28 giugno all’Hotel al Parco di Pieve di Soligo, sarà presentato il progetto goToProsecco, la prima applicazione tecnologica interamente dedicata al Prosecco, al territorio nel quale viene prodotto questo vino amato e bevuto in tutto il mondo, alle cantine, alle degustazioni, ai luoghi da visitare, agli eventi enologici e culturali, alle attrattive naturalistiche, alle curiosità e a molto altro ancora.

 

Una guida sempre a portata di mano sullo smartphone. Da scaricare gratuitamente, semplice da utilizzare, veloce da consultare. Un contenitore di informazioni per il turista, ma anche per chi vive in questo territorio: una guida take-away a 360° sulle curiosità del Prosecco che vanno oltre il prodotto. Cosa fare, cosa vedere, dove andare. Un servizio frizzante di idee per programmare dalla vacanza alla serata con gli amici, dalla passeggiata culturale alla domenica eno-gastronomica, dalla giornata di sport all’acquisto del vino. Adatta a qualunque dispositivo mobile di ultima generazione, goToProsecco sarà online nei giorni della vendemmia 2013. Una vetrina in doppia lingua (italiano e inglese), con un nome scelto non a caso: facilmente individuabile e memorizzabile per il turista italiano e straniero, di sapore squisitamente dialettale per i veneti.

 

 



Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

immagine della news

08/07/2021

Toni Da Re difende il Prosecco

"Grande preoccupazione per la richiesta, da parte della Croazia, di iscrivere il vino ‘Prosek’ nell'elenco delle indicazioni geografiche tutelate dall'Ue"

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×