23 settembre 2020

Oderzo Motta

Al via la sfida tra Alvise Tommaseo Ponzetta e Paola Roma

A Ponte di Piave due le liste in corsa alle amministrative di fine mese

|

|

il municipio di Ponte di Piave

PONTE DI PIAVE - A Ponte di Piave sarà corsa a due per la poltrona di sindaco, vacante dallo scorso agosto quando Paola Roma venne sfiduciata e si aprì una crisi di Giunta.

La Roma sarà alla testa della civica ViviPonte sostenuta dalla Lega: a sfidarla sarà l’avvocato Alvise Tommaseo Ponzetta per la civica Ponte per Tutti.

Alvise Tommaseo Ponzetta, è titolare di uno studio legale in centro a Ponte di Piave e dell’omonima azienda agricola attiva tra Salgareda e Ponte.

Nato a Venezia 60 anni fa, sposato con quattro figli, vive da sempre a Ponte. È stato ufficiale di cavalleria, giornalista pubblicista da quasi 30 anni ed è promotore di iniziative culturali nel territorio.

Paola Roma, 36 anni di Ponte di Piave, è laureata in Giurisprudenza, ed è impiegata amministrativa nell’Ulss2.

Impegnata nel volontariato, già membro ACLI di Treviso. È il sindaco uscente. Eletta nel 2014, la giunta cadde per una crisi nell’agosto 2018 e all’indomani annunciò da subito la ricandidatura.

PAOLA ROMA
Vivi Ponte - Paola Roma Sindaco - Lega


Candidati consiglieri:

Fabio Buriola
Alessia Buso
Matteo Buso
Matteo Fresch
Sergio Lorenzon
Mattia Marchetto
Sante Morici
Stefania Moro
Raffaella Parrella
Floriano Polotto
Stefano Picco
Giovanna Zanotto


ALVISE TOMMASEO PONZETTA
civica Ponte per Tutti


Candidati consiglieri:

Elvira Alberti
Silvana Boer
Federico Bressan
Paolo Campaner
Eugenia Candosin
Filippo Cavezzan
Paola De Nardi
Stefano De Piccoli
Bruno Donato
Stefano Favaro
Andrea Marson
Alberto Vidotto
 

 



Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×