29 settembre 2020

Treviso

Aeroporto Canova, i sindacati: "La struttura è fondamentale per il territorio"

Rimane ancora incerta la riapertura della struttura, mille i lavoratori in bilico

| Gloria Girardini |

| Gloria Girardini |

Aeroporto Canova, i sindacati:

TREVISO - Un migliaio i lavoratori dell’aeroporto di Treviso col fiato in sospeso, la riapertura della struttura rimane ancora un mistero. Dalle ultime notizia il Canova, unico aeroporto rimasto chiuso in Italia, potrebbe riaprire a marzo, ma al momento non vi sono certezze. Intanto dilaga il dibattito sull’utilità del servizio. Ad intervenire sull’argomento i segretari generali di Treviso di Cgil, Cisl e Uil territoriali, rispettivamente Mauro Visentin, Cinzia Bonan e Guglielmo Pisana.

 

“L’aeroporto è importante nell’ottica della mobilità e del turismo. I giovani usufruiscono maggiormente di questo modo di spostarsi a differenza delle generazioni più mature-ha dichiarato Cinzia Bonan segretaria Cisl-avere questa struttura significa essere un territorio di riferimento per la mobilità. Sono già stati fatti negli anni degli investimenti importanti per cui non possiamo soffermarci ogni qual volta a discutere se è giusto o no. Lo sviluppo della cultura che ha investito Treviso in questi anni è fondamentale. Sono altri gli elementi che si possono discutere, l’impatto ambientale e la viabilità, che rimangono due grossi problemi”.

 

 

Dello stesso avviso il segretario della Cgil Mauro Visentin. “Sono due le visioni che si possono avere o la struttura continua ad essere dipendente da Venezia e che quindi si può accendere o spegnere a seconda del bisogno oppure serve una pianificazione turistica del territorio-ha dichiarato Visentin- Una sfida quest’ultima che nessuno ha ancora colto, si è sempre lasciato fare al mercato. Manca un disegno a cui noi come sindacato vorremmo partecipare”. A fare da eco ai "colleghi" Pisana:“L’aeroporto ci deve essere, non può mancare in un territorio così vivace come il trevigiano”

 



Gloria Girardini

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×