14/08/2022velature lievi

15/08/2022pioviggine e schiarite

16/08/2022parz nuvoloso

14 agosto 2022

AEROPORTO CANOVA

Bisognerà attendere fino al 19 gennaio 2012 per sapere se potrà riaprire o meno

L’aeroporto Antonio Canova di Treviso è stato chiuso dal primo giugno al 30 settembre per i lavori di ampliamento della pista e l’istallazione degli apparecchi per l’atterraggio dei voli in caso di nebbia, spostando il traffico da e per questo scalo temporaneamente all’aeroporto Marco Polo di Venezia.

Nel frattempo gli attivisti del comitato aeroporto di Treviso preoccupati per le ripercussioni che possono causare l’ampliamento dello scalo trevigiano a marzo organizzano una pubblica assemblea: il loro obiettivo è quello di incontrare la cittadinanza per esporre le proprie lamentele e pensare a cosa poter fare per limitare i disagi alla popolazione. Secondo i membri del comitato, infatti, con i lavori di ampliamento, i disagi e l'inquinamento ricadranno a Treviso e a Quinto.

Il comitato chiede come faranno i comuni di Quinto e di Treviso ad adeguare alla nuova situazione i Piani di Rischio, come farà Save, la società che gestisce lo scalo, ad ottenere le autorizzazioni per l'ampliamento da Enac non avendo ancora superato la valutazione di impatto ambientale che il ministero dell'Ambiente ha richiesto.

Il 22 luglio scorso i membri del comitato e Italia Nostra hanno depositato presso il Tar di Venezia il ricorso contro Enac e ministero per dar risposta a tutte quelle richieste che molti cittadini pretendono da tempo dalle autorità competenti senza ottenere risposta.

I primi di agosto, viene annunciato lo slittamento in avanti della riapertura dell'aeroporto Canova: Aer Tre gestore dello scalo, comunica che la riapertura, inizialmente prevista per il mese di ottobre, viene posticipata al 5 dicembre, a causa di alcune condizioni imprevedibili riscontrate in corso d'opera.

Andrea Zanoni, presidente di Paeseambiente, in accordo la segreteria provinciale di Italia dei Valori, ha presentato un’interrogazione al presidente Muraro sulla questione dei lavori chiedendo di fare chiarezza sul traffico aereo e sul numero di voli dopo il potenziamento della struttura; di effettuare dei controlli sul cantiere per verificare il rispetto delle norme e quali controlli sono e saranno effettuati sull’inquinamento causato dal traffico aereo. Anche Sinistra Ecologia Libertà chiede una commissione specifica a livello provinciale per valutare le criticità ambientali ed urbanistiche del nuovo aeroporto.

A settembre il Tar del Veneto annuncia la sospensione dei lavori di ristrutturazione della pista sulla base del ricorso presentato dal comitato e da Italia Nostra di Treviso, dando appuntamento al 19 gennaio per la sentenza definitiva.

I malumori si accendono: per la Cisl di Treviso é un grave problema e fonte di preoccupazione e chiede un ricorso immediato al Consiglio di Stato per ottenere la prosecuzione dei lavori. Il sindacato evidenzia che nell'operazione c'é in ballo il destino di 122 lavoratori interessati direttamente, in qualità di dipendenti della società di gestione Aer Tre, e di altri 200 addetti dell'indotto.

Il vicesindaco di Treviso Giancarlo Gentilini ricorda che così è stato bloccato un intervento da 130 mln di euro definendo la decisione del Tar troppo semplicistica, che mette in serio pericolo l'economia della città di Treviso, dell'intera sua Provincia e della regione Veneto. La pensa così il presidente di Unindustria Treviso, Alessandro Vardanega, che considera la situazione preoccupante e rischiosa, sottolineando come sia sempre più difficile portare a termine un qualsiasi progetto di rilievo. Anche gli operatori del settore dei trasporti privati e i dipendenti di altre istituzioni commerciali insorgono chiedendo risposte che non hanno da giugno.

Isabella Loschi


Data pubblicazione:
Ultima modifica:

Argomenti del Dossier

Ciclismo, Ganna torna campione italiano della cronometro

Ha preceduto Cattaneo e Affini. E' il terzo titolo in carriera

Ciclismo, Ganna torna campione italiano della cronometro

SAN GIOVANNI AL NATISONE (UDINE) - Il due volte campione del mondo della specialità, Filippo Ganna, è tornato sul trono d'Italia della cronometro, aggiudicandosi la prova che metteva in palio il titolo tricolore disputata sul tracciato di San Giovanni al Natisone (Udine).

foto d'archivio

In corso un'indagine sullo sfruttamento della prostituzione in Francia

Tratta esseri umani, perquisizioni anche in Veneto

ROVIGO - La squadra mobile della Questura di Modena ha dato esecuzione a diverse perquisizioni delegate dalla Dda di Bologna, nelle province di Modena, Rimini, Ferrara, Brescia, Bergamo e Rovigo.

il materiale sequestrato

Militari del Gruppo Bassano del Grappa hanno sequestrato accessori e tessuti di noti marchi. Denunciato il titolare di una ditta individuale

Griffe d’alta moda taroccate, scattano i sequestri

VICENZA - Nei giorni scorsi, i Finanzieri del Comando Provinciale di Vicenza hanno condotto un’operazione contro l’abusivismo commerciale.

Covid, Rt sopra uno.

Covid, Rt sopra uno. "Rischio rapido peggioramento"

ITALIA - "Un rilassamento delle misure, in particolare per eventi e iniziative a rischio aggregazione in luoghi pubblici e privati, e dei comportamenti individuali, anche legati a momenti di aggregazione estemporanei, rende concreto il rischio di un rapido peggioramento epidemico"

Zanni ed Espositio

Il seconda linea di Udine firma fino al 2020, l'ala/estremo cresciuto nel Tarvisium fino al 2021

Zanni ed Esposito rinnovano col Benetton

TREVISO - In vista della prossima stagione sportiva, il Benetton Rugby è lieto di comunicare due nuovi rinnovi di contratto: si tratta del seconda/terza linea Alessandro Zanni e dell’ala Angelo Esposito rispettivamente sino al 30 giugno 2020 e 2021.

Campocroce

Alberto Bertoldo ha rassegnato le proprie dimissioni lo scorso 9 gennaio per contrasti interni e il poco tempo. Gli succederà Vanni Campigotto

Terremoto nel Consiglio di Quartiere, si dimette il presidente

MOGLIANO - Si è dimesso il presidente del quartiere moglianese Campocroce: poco tempo e qualche contrasto in consiglio hanno avuto come conseguenza il passo indietro da parte di Alberto Bertoldo.
 

Benetton, tutti i nomi

Ecco la rosa al completo dei Leoni per la stagione 2015-16 agli ordini di coach Casellato

Benetton, tutti i nomi

TREVISO – Leoni, ecco tutti i nomi. A due settimane dall'inizio dall'attività e a due giorni da quello ufficiale della nuova stagione, che coinciderà anche con l'avvio della nuova campagna abbonamenti, ecco la rosa del Benetton Rugby per la stagione 2015/2016.

Canova: superato il limite di voli

Save e Prefetto: "Enac non ha mai parlato di un tetto annuo"

Canova: superato il limite di voli

TREVISO – Sforato il numero dei voli annuali dell’aeroporto Canova. E oltrepassato.

Canova: presunte violazioni dell'ampliamento

Indagine dell'Ue dopo la denuncia dell'europarlamentare Zanoni

Canova: presunte violazioni dell'ampliamento

TREVISO – L’Unione Europea prosegue con gli accertamenti sull’aeroporto Canova, dopo la denuncia dell’europarlamentare Andrea Zanoni di Italia dei Valori.

SIULP CONTESTA L’AMPLIAMENTO DEL CANOVA

Ampliamento dei servizi ma non del personale di polizia

SIULP CONTESTA L’AMPLIAMENTO DEL CANOVA

TREVISO - Sull’ampliamento delle strutture e dei servizi dell’aeroporto Canova, non è d’accordo il Siulp, il sindacato di polizia.


Altri dossier

20/07/2022

Covid

Aggiornamenti sull'evoluzione pandemia di SARS-CoV-2

13/07/2022

LA TRAGEDIA DELLA MARMOLADA

Tutti gli articoli e i video sul crollo di un seracco dal ghiacciaio che ha causato 11 morti e 7 feriti

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×