18/07/2024poco nuvoloso

19/07/2024pioggia debole e schiarite

20/07/2024poco nuvoloso

18 luglio 2024

Mogliano

Addio all'imprenditore Zanato, preparava un buffet ogni settimana per i suoi operai

Fu il fondatore e presidente dell'azienda moglianese Colfert

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

Gigi Zanato

MOGLIANO - Domenica,ieri è mancato il fondatore e presidente di Colfert di Mogliano, Luigi Zanato.

Classe 1938, parte da garzone a 12 anni e nell’anno 1967, cominciando dal garage di casa, fonda con il fratello quella che oggi è la Colfert spa, azienda di servizi specializzata nel commercio di accessori per infissi a Mogliano.

L’attività prosegue poi con la moglie Fernanda e i figli. Uomo di grande intraprendenza e spirito imprenditoriale che ha saputo infondere una cultura rivolta alle esigenze dei clienti, mentalità che ha portato l’azienda a crescere e ad avvelarsi oggi di 100 collaboratori che lui amava trattare come figli, tanto da avere istituito una tradizione che vede ogni venerdì sera, alla fine della settimana lavorativa, i collaboratori passare per la taverna Colfert dove “Gigi” (per gli amici) preparava un ricco buffet di pane salumi e formaggi e brindava ai continui successi dei suoi uomini.

Pesante sarà la sua mancanza e sarà difficile non vederlo presente tutti i giorni in Azienda. Gigi è stato una parte bellissima della storia Colfert e sempre sarà legato ai ricordi di tutti i suoi collaboratori.



Amava trascorrere il tempo libero con la famiglia e gli amici, condividendo il piacere per convivialità feste e balli; Gigi era persona di grande compagnia e in molti sentiranno la sua mancanza.
 

 


| modificato il:

Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×