29 settembre 2020

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Addio al pittore Bruno Donadel

L’artista si è spento a 89 anni, dopo lunga malattia

| Emanuela Da Ros |

immagine dell'autore

| Emanuela Da Ros |

FARRA DI SOLIGO - Il ‘pittore contadino’ non c’è più. E ora la sua casa-atelier di Borgo Campestrin a Farra di Soligo è vuota. Bruno Donadel è mancato la scorsa notte: avrebbe compiuto 90 anni il prossimo 26 febbraio. Pittore pressoché autodidatta (anche se aveva fatto tesore di alcune lezioni impartitegli da Giovanni Zanzotto), Bruno Donadel aveva esposto con Picasso, Guttuso e Sironi ed era stato conteso dai maggiori galleristi italiani. Di lui ha un ricordo affettuoso il collezionista e amico Piero Bongi.

 

“Bruno - dice Bongi - aveva un’ispirazione infedele, ma nella vita era fedele a progetto di vita che mettesse in primo piano i sogni”. Disprezzando agi e soldi, Donadel aveva fatto coincidere il sogno (di diventare un grande artista) con la vita. La pittura l’aveva portato lontano, ma gli aveva anche consentito di vivere e lavorare a Soligo, il suo paese natale, l’unica piccola patria che riconosceva come casa. Osannato da Vittorio Sgarbi, che lo aveva voluto a Spoleto, Donadel con la sua pittura generosa e spesso dirompente si era guadagnato tutte le sale di palazzo Sarcinelli, e un posto di primo piano - con un Autoritratto - nella raccolta Bertarelli del Castello Sforzesco di Milano. Nel 1957 aveva vinto il primo, secondo, terzo premio al concorso Diomira a cui l’aveva sollecitato a partecipare un gallerista tra i più noti dell’epoca: Carlo Cardazzo.

 

Piero Bongi, il gallerista e critico che fino alla fine è stato accanto a Donadel ricorda la giovanile timidezza dell’artista, il timore che aveva nel vivere la grande città: “Per Donadel - ricorda Bongi - è sempre stata traumatica la lontananza dalle sue colline. Le case semplici, le stalle, le vacche, i volti dei contadini bruciati dal sole, scavati dalla fatica: queste sono le immagini che hanno colmato la sua vita.” Il funerale di Bruno Donadel si svolgerà nella Parrocchiale di Soligo mercoledì 19 dicembre alle 14.30.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Emanuela Da Ros

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×