17/01/2022nebbia a banchi

18/01/2022sereno

19/01/2022foschia

17 gennaio 2022

Vittorio Veneto

Addio al maestro Giuseppe Grava

Aveva 86 anni

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

giuseppe grava

REVINE LAGO - Revine Lago piange il maestro Giuseppe Grava: si è spento questa mattina nella casa di riposo “Cesana Malanotti”. Artista, medaglista, socio attivissimo del circolo di ricerche storiche di Vittorio Veneto, abitava a Revine Lago. Si era formato a Milano, frequentando la Scuola d’arte del Castello Sforzesco e diplomandosi in scultura medaglistica nel 1966.

 

Parallelamente aveva approfondito la tecnica dell’acquerello, partecipando all’attività dell’Associazione Italiana Acquarellisti. Durante la sua permanenza a Milano aveva partecipato a numerose mostre. Alla fine degli anni ’70, invece, era tornato a Revine e aveva esteso i suoi interessi artistici, dedicandosi all’incisione, all’affresco, al graffito e al tromp l’oeil con Luigi Marcon. Aveva partecipato, come pittore e scultore, a esposizioni nazionali e internazionali.

 

Come medaglista, invece, nel 1981 e nel 1984 aveva partecipato alle mostre organizzate dalla “Triennale italiana della medaglia d’arte” a Udine. Grava però poteva vantare anche partecipazioni a mostre internazioni promosse dalla “Federation internazionale de la Medaille” a Firenze, Stoccolma ed Helsinki. Va ricordata anche la sua presenza alla mostra internazionale della medaglia ad Alessandria d’Egitto.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

immagine della news

12/01/2022

Conegliano piange Sergio Cenedese

Era molto conosciuto a Conegliano: negli anni ’90 era stato consigliere di opposizione nelle file del Pds e aveva fondato, insieme ad altre persone, l’Unione Sportiva Calcio Ogliano

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×