17 giugno 2021

Treviso

Addetta delle pulizie, mentre è al lavoro in una banca, ruba il cellulare di un'impiegata

La donna è stata scoperta dai Carabinieri dopo la visione delle immagini riprese dalle videocamere interne

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

Addetta delle pulizie, mentre è al lavoro in una banca, ruba il cellulare di un'impiegata

TREVISO - I Carabinieri della Stazione di Treviso, al termine di rapide indagini, hanno denunciato per furto un'addetta di una ditta di pulizie che sul posto di lavoro ha rubato un cellulare.

L'episodio è accaduto nei giorni scorsi mentre stava eseguendo, prima dell'apertura mattutina, le pulizie presso un istituto di credito del capoluogo.

Approfittando dell'assenza di clienti e impiegati, si sarebbe impossessata del telefono cellulare inavvertitamente lasciato da un'impiegata sulla propria postazione di lavoro la sera precedente.

E' stata la visione delle riprese di alcune telecamere della zona, incrociata con ulteriori accertamenti tecnici, che ha consentito ai militari dell'Arma di individuare la presunta autrice del reato.
 

 


| modificato il:

Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×