23 aprile 2021

Treviso

Accusata di rapina, scarcerata ma con divieto di dimora in provincia

L'episodio era accaduto sabato scorso: protagonista una 22enne croata

| Angelo Giordano |

| Angelo Giordano |

tribunale

TREVISO - Aveva tentato il furto in casa ma era stata scoperta: l’episodio sabato scorso in via Borgo Treviso.

La ragazza, 22enne croata, era stata intercettata da un giovane e per questo lei lo aveva preso a calci: poi l’arresto da parte dei Carabinieri.

L’accusa da furto si era trasformata in rapina.

La ragazza è stata scarcerata: per lei divieto di dimora in provincia di Treviso.

 



Angelo Giordano

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

immagine della news

29/01/2021

Motta, ladri in azione nella notte

I ladri sono entrato in un appartamento di via Volta nel tardo pomeriggio. Poi in serata hanno tentato un altro paio di colpi

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×