23/04/2024pioggia debole e schiarite

24/04/2024pioggia

25/04/2024pioviggine e schiarite

23 aprile 2024

Nord-Est

Abusava della compagna e lei è costretta a lasciare la casa di sua proprietà: arrestato il convivente

Operazione della Polizia dopo una serie di appostamenti, restrizione disposta dal Gip

|

|

Abusava della compagna e lei è costretta a lasciare la casa di sua proprietà: arrestato il convivente

VENEZIA - La Polizia ha arrestato a Jesolo (Venezia), dando esecuzione ad una misura cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Venezia, un uomo indagato per i reati di maltrattamenti in famiglia, atti persecutori e violazione di domicilio. L'uomo, in diverse occasioni, avrebbe usato violenza fisica e psicologica nei confronti della propria compagna convivente costringendo la stessa, al fine di sottrarsi alle violenze, ad allontanarsi dall'abitazione della quale risultava proprietaria.

A seguito della denuncia della donna, la squadra investigativa del Commissariato di Jesolo, dopo una serie di appostamenti, ha proceduto alla denuncia alla Procura facendo scattare il provvedimento restrittivo. L'uomo è ora detenuto nel carcere di Santa Maria Maggiore di Venezia.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 


| modificato il:

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×